Musica d’ambiente 2018: pagamento dei diritti connessi


Musica d’ambiente 2018: pagamento dei diritti connessi

Si ricorda che il 31 maggio 2018 scadrà il termine per il pagamento dell’abbonamento, per l’anno in corso, alla SCF.
Come per gli anni precedenti, agli associati FIPE, sarà riconosciuta una scontistica del 30% sulle tariffe per la diffusione della musica d’ambiente.

La fruizione del beneficio è connessa all’effettuazione del versamento entro la scadenza prefissata.

La SCF potrà richiedere il pagamento dei versamenti, non effettuati, per i diritti afferenti gli anni 2013 - 2017

Si informa che sarà, in ogni caso, riconosciuto lo sconto associativo FIPE e non saranno applicati penali alle imprese che regolarizzeranno la propria posizione  entro il prossimo 31 maggio 2018.